Risultati

logo_tabakkonsum


Consumo di tabacco della popolazione residente in Svizzera1

La percentuale di fumatori in Svizzera è ferma sul 27 per cento

Un confronto dei dati dal 2001 al 2010 mostra che la percentuale di fumatori nella popolazione residente in Svizzera in età compresa tra i 14 e i 65 anni è scesa dal 33 per cento nel 2001 al 27 per cento nel 2010. Dal 2008 tale percentuale è tuttavia rimasta stabile. Nel 2010, il 19 per cento delle persone fumava giornalmente e l’8 per cento erano fumatori occasionali. Il 20 per cento aveva smesso di fumare (ex fumatori) e poco più della metà (53%) non aveva mai fumato o aveva solo provato a fumare, consumando tuttavia meno di 100 sigarette in tutta la vita (non fumatori da sempre).

Rapporto di ricerca Consumo di tabacco in Svizzera 2001-2010
Sintesi del rapporto di ricerca Consumo di tabacco in Svizzera 2001-2010

(Data di pubblicazione: giugno 2011)

1Keller, R., Radtke, T., Krebs, H. & Hornung, R. (2011). Der Tabakkonsum der Schweizer Wohnbevölkerung in den Jahren 2001 bis 2010. Tabakmonitoring – Schweizerische Umfrage zum Tabakkonsum. Zürich: Psychologisches Institut der Universität Zürich, Sozial- und Gesundheitspsychologie.
Monitoraggio del tabagismo – Indagine sul consumo di tabacco in Svizzera. Sviluppo e realizzazione su mandato dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) Finanziato dal Fondo di prevenzione del tabagismo. Copyright © 2007 Monitoraggio del tabagismo. Tutti i diritti riservati.